Compra Taboo!

Solo su Puromanga.com

Quarto Concorso TABOO!

è online il bando

Rossichan racconta: "Come è nato "Fattore Manga"


"Un giorno di due anni fa mi sveglio (nel senso che ho aperto gli occhi della mente) e mi accorgo che gli anni passano senza che la mia passione per il fumetto si sia concretizzata in qualche modo. Così, riprendo in mano le vecchie tavole di dieci anni e decido di mettermi al lavoro, seriamente stavolta. Negli stessi giorni, il caso vuole che io vada la pubblicità di un corso di manga.

"Saranno le solite cavolate sui manga, i soliti luoghi comuni" mi dico. Però la curiosità è troppa e prende il sopravvento. Il corso è anche on line. Comincio a pubblicare qualche mio disegno, e mi arrivano le prime due richieste di amicizia.

Ernestgirl e Salvatore Nives.

Dò un'occhiata alle loro pagine e ai loro disegni e mi scende un colpo...bravissimi, professionali...e hanno mooolti anni meno di me. Cominciamo a confrontarci e a stimarci vicendevolmente (ancora mi chiedo come sia possibile che la stima sia reciproca, visto che io sono così indietro rispetto a loro...)E poi scatta qualcosa. Ci scriviamo, parliamo, commentiamo i nostri lavori; in una parola, CI CONFRONTIAMO.

E scopriamo di essere diversi nel disegno e nelle storie che creiamo, ma con un FATTORE COMUNE...
Anzi, tanti fattori...Anzitutto ci intendiamo sull'idea di Manga. Ci intendiamo sulla necessità vitale di raccontare delle storie. Ci intendiamo sul fatto che le storie debbano comunicare qualcosa.Ci intendiamo alla grande.Questo fattore comune lo chiamiamo per scherzo M factor, che oggi, a seguito di democratiche votazioni interne al gruppo, è il FATTORE MANGA.

Dopodichè da mangaka ci trasformiamo anche in talent scout e andiamo a caccia di talenti. L'intento è formare un "salotto on line" di fumettisti, che abbiano talento, siano disposti al confronto e che vogliano partecipare in maniera seria alle discussioni ed eventualmente ai progetti comuni. Si aggiungono Nari Shishitsu, Eikochan, Bunnykira, Enrichan, Kobra, Lidivien, Ticcy, Neuro e tanti altri fino a Kokoro e Onibaka, che sono tra le più recenti entries del gruppo. 

Abbiamo anche il sostegno morale di due tutor deluxe come Midori Yamane e Giorgia Caterini.

Parte il primo progetto insieme...la realizzazione di una rivista autoprodotta dove pubblicare alcune nostre storie brevi, dei capitoli pilota. Vogliamo partecipare alle fiere coi nostri lavori.

Ci siamo incontrati al Lucca Comics 2009 per la prima volta di persona (anche se non tutti hanno potuto esserci) ed è stato come se ci conoscessimo da sempre.

Nel creare il nome e la mascotte del gruppo abbiamo lavorato in brain storming e il bellissimo maialino d'inchiostro di nome OINK, la nostra mascotte, è rappresentativo di tutti noi...anche perchè è autoironico...perchè è bene non prendersi mai troppo sul serio. Siamo tutti ben coscienti di dover migliorare ancora molto, e guardiamo chi lavora meglio con ammirazione e mai nessuno dall'alto verso il basso. Questo è fondamentale per riuscire a migliorarci. Se ci ritenessimo arrivati ( ma se non siamo nemmeno quasi partiti!!) avremmo già fallito.
Personalmente il confronto col gruppo mi ha fatto imparare e crescere dal punto di vista fumetto, oltre che da quello umano, più rapidamente che in dieci anni di lavoro solitario.

Io credo fortemente in questo gruppo e in quello che possiamo realizzare insieme...ci credo così tanto che questo post che doveva essere poco serio...è diventato serissimo!!
Mano a mano sono nati il nostro manifesto, il nostro blog, il logo...ora stiamo lavorando alla rivista....ed è soltanto l'inizio...

6 risposte:

Shishitsu Nari ha detto...

Waah, sono commossa. çOç

Salvatore Nìves ha detto...

momento commozione generale....anche Oink piange X°°D

rossichan ha detto...

un gatto che si commuove alle sue stesse parole...

Kimahri del Vento ha detto...

La cosa mi sorprende...
Il tuo cammino è pressappoco simile al mio. Anche io, dopo anni di pausa - consapevole -, ho ripreso in mano la mia passione.

Bellissimo intervento!
Ancora complimenti!

mauro cao ha detto...

BRAVI BRAVI BRAVI!!! AVETE TUTTO IL MIO SOSTEGNO, SIA MORALE, SIA ECONOMICO, OVVIAMENTE IL SECONDO QUANDO PUBBLICHERETE LA RIVISTA!!!

Salvatore Nìves ha detto...

Non avevo notato il tuo post Mauro, non sappiamo davvero come ringraziarti, avere l'appoggio di un artista del tuo calibro è per noi fonte di grande forza! ancora grazie! :D

Posta un commento

Dì la tua!